L’imperdibile Cibus di Ceglie Messapica

Scritto da Matteo Morichini

01/04/2019 – 14:00:43  – Fonte: https://guida.michelin.it/magazine/la-selezione/limperdibile-cibus-di-ceglie-messapica

indietro
L’imperdibile Cibus di Ceglie Messapica - Foto 1

“Parlare di cucina regionale sarebbe riduttivo” scrivono gli ispettori de la guida MICHELIN riferendosi alle proposte di Cibus: Bib Gourmand a Ceglie Messapica con ricette casalinghe provenienti dal grazioso comune in provincia di Brindisi riconosciuto come città d’arte e terra di gastronomia.

Contesto idilliaco per innovare le antiche tradizioni culinarie cegliesi attraverso una filosofia incentrata su conoscenza, sperimentazioni e “la straordinaria ricerca del prodotto migliore”. Approccio che assieme all’eccellente selezione di formaggi e l’originale cantina con grandi bottiglie ed importanti verticali,  rende Cibus “una tappa immancabile di ogni viaggio in Puglia”. Anche grazie all’antico convento del XV secolo che ospita il ristorante nei vicoli del centro storico e le stratificazioni culturali di Ceglie iniziate con i Messapi. Eredità preziose e affascinanti da scoprire satolli e felici dopo l’immersione dei sensi in profumi, abbinamenti e sapori del territorio. Raccontato dalla selezione di piccoli antipasti seguiti da una serie di strepitosi piatti d’autore: Sagnapenta mollica di pane fritto, ricotta forte e ragù; grano con fonduta di caciocavallo e tartufo della bassa Murgia; orecchie di prete cacioricotta e pomodoro; purea di fave in terracotta; spaghettoni alle olive mennelle, carciofi croccanti e pancetta; tortelli alle rape e mollicata alle acciughe e quindi vitello podolico, coniglio nostrano, involtini di cavallo al ragù e asino stufato in terracotta nel forno a legna. Sequenza che evoca paesaggi di ulivi e vigne costellate di trulli e masserie accanto ad assolati campi di grano e coltivazioni sull’orlo dell’oblio.

Ingredienti sani ed arcaici, rispetto dei cicli produttivi e nostalgiche atmosfere che aggiungono poetiche dimensioni ai già difficilmente dimenticabili percorsi gustativi di Cibus; rinomato anche per l’ottimo rapporto qualità/prezzo come da simbolo Bib Gourmand de la guida MICHELIN e ristorante apprezzato in egual misura da palati esigenti, adepti della qualità e amanti della cucina rustica, riflessiva e ricercata.      

indietro

Cibus Ristorante
Via Chianche di Scarano, 7 (Maps: Piazza Vecchia)
72013 Ceglie Messapica (Brindisi) - Italia
P.IVA 00646500744
Cod. Fisc.
q +39.0831.388980
cibus.ceglie@libero.it

NEWSLETTER

Newsletter

Indirizzo e-mail: